EHI !!!

Ho una tonnellata di bavaglini...ma se ti va di regalarmene un altro, metti l'importo corrispondente qui, lo tramuteremo in ore di fisioterapia, protesi e/o attrezzature speciali:




UBI BANCA S.P.A. Filiale di Brescia – Via Trento 25

IBAN: IT05G0311111270000000014735


BIC: BCABIT21

INTESTATO A: Isabella Moreschi (mamma di Nina)

CAUSALE: Donazione per Nina

Non scordarti di mettere il tuo recapito o di mandarci una e-mail in modo da poterti ringraziare!


per informazioni: inviaggioconnina@gmail.com


venerdì 19 settembre 2014

E meno male che é venerdì!



M=Mamma
N=Nina

Scena 1.
Ufficio postale, interno giorno.
Attendiamo di ritirare una raccomandata, Nina controlla la carta di identità della mamma (con foto pessima come vuole la tradizione dei documenti che durano un casino di anni).

N: Qui é tutto bajato (sbagliato) !!! 
M:Che cosa é tutto sbagliato?
N: 'a poto! (La foto)
M: la foto? 
N: ti! A devi lifale! (Sì, la devi rifare)
M:?
N: il ciolliso! (Il sorriso)
M: ??? Il sorriso? É perché é sbagliata? 
N: Devi lidele! É tutta bajata! Lifale! (Devi ridere, è tutta sbagliata! Rifare!). 
...
...
...
M: Jawohl! :-D


Scena 2.
Bagno di casa, interno giorno.
Ci laviamo le manine appena tornate dall'ufficio postale.
Nina ha in mano un paio di giocattoli.

M: Dai Nina, ora ci laviamo le nani, appoggia Bamby ed il cavallino.
N: Sguardo inceneritore.
N: Mamma, no é calallino, ti chiama uniconno! (Non é un cavallino, si chiama unicorno)
...
...
...
M: Jawohl! :-D


Psssst!
Ehi, voi! 
Sì, voi che leggete....
AIUTO! 

Ah ah ah!!!


5 commenti:

  1. È una grande!!!

    RispondiElimina
  2. Sta nascendo la maestrina Nina!
    P.s."belle" le scarpe, anche noi abbiamo scelto quelle!!!

    RispondiElimina
  3. che dolce....mi sono persa qualcosina mi sa!!

    RispondiElimina
  4. NINA....SEI UNA GRAAAAAANDEEEEEEE!!!!

    e tu mamma...SORRIDI!
    ahahahahah....

    RispondiElimina