EHI !!!

Ho una tonnellata di bavaglini...ma se ti va di regalarmene un altro, metti l'importo corrispondente qui, lo tramuteremo in ore di fisioterapia, protesi e/o attrezzature speciali:




UBI BANCA S.P.A. Filiale di Brescia – Via Trento 25

IBAN: IT05G0311111270000000014735


BIC: BCABIT21

INTESTATO A: Isabella Moreschi (mamma di Nina)

CAUSALE: Donazione per Nina

Non scordarti di mettere il tuo recapito o di mandarci una e-mail in modo da poterti ringraziare!


per informazioni: inviaggioconnina@gmail.com


giovedì 19 aprile 2012

Live from ... il set di "Scherzi a parte" ???



No, vi giuro, più frequento questo posto e più sono convinta di trovarmi sul set di "Scherzi a parte" / Candid Camera / Boiling Point o trasmissione similare.
Di conseguenza cerco sempre di non essere sbragata come al mio solito, in caso ci fossero le telecamere nascoste.
No, perchè quello che succede dentro a queste mura è a dir poco demenziale.
Situazioni surreali, personaggi assurdi, siparietti tragi-comici.
Peccato che all'ingresso ci sia scritto "Ospedale Pediatrico" e questo non faccia ridere per niente.
Questa volta siamo più preparati, dato che si tratta del terzo disastroso ricovero in pochi mesi, ma credo che sarà l'ultimo.
Non si può vivere col terrore che sbaglino dosi/medicinali/bambino/medicazione, non si può accettare che non abbiano i farmaci (prescritti dai loro medici) che viga il pressapochismo su ogni cosa e che per avere il latte si debba rompere le palle per 3, dico 3, ORE.
Non mi dilungherò su tutti gli episodi, ma credetemi: si è superato il limite.
Anche cercando di riderci su, di sdrammatizzare, ci si trova davanti ad una disorganizzazione imbarazzante e a delle pecche clamorose.
Il tutto sulla pelle dei bambini. E sulle palle dei genitori.
Basti pensare che nemmeno stavolta è stato possibile avere la consulenza della disfagista (colei che si occupa di suzione/deglutizione) che stiamo richiedendo dal 29 Settembre. Sì, da 7 mesi.
Contando che a Novembre siamo stati qui 2 settimane e a Gennaio pure, senza calcolare tutti i day hospital effettuati nel frattempo. Abbiamo ovviato rivolgendoci alla disponibilissima  Dott.ssa Buratti di Saronno, ma  è possibile che ci dobbiamo pippare un viaggio del genere se abbiamo la stessa specialista a Roma?
Evidentemente qui il problema di non alimentarsi autonomamente non è considerato grave.
Ma passiamo alle news... non vi voglio tediare ulteriormente sebbene ci sarebbe da scrivere un'enciclopedia intera ;-)
Pare che domani la Microba vada sotto i ferri ugualmente, nonostante oggi nessuno si sia preso la briga di valutare il suo stato di salute, tant'è che quando il Chirurgo è venuto a farmi firmare le carte per l'operazione, sono cascata dal pero, come si suol dire; domani mattina l'anestesista deciderà il da farsi.
Sinceramente spero sia tutto ok, così facciamo sto buchetto e bye bye a mai più rivederci.
Nel frattempo oggi siamo riuscite a fare un'ecocardiogramma dal quale risulterebbe (il condizionale è d'obbligo) che il Dotto di Botallo che era pervio, si sia nel frattempo chiuso. Da rivalutare tra 6 mesi.
Finalmente una buona notizia :-)

Un'altra buona novella è che Papà Velcro mi ha dotata di chiavetta Internet, quindi sarò in grado di aggiornarvi non appena possibile ;-)

Incrociate le dita per noi !!!

p.s.: purtroppo è doloroso constatare che la superficialità e la mancanza di professionalità di molti, danneggino quei pochi che invece ci mettono anima e core e capacità. A loro va la nostra stima.

28 commenti:

  1. Data la mancanza di professionalità di questo ospedale, io, domani non farei mettere i ferri addosso a mia figlia da questi incompetenti.
    Vi consiglio di prendervela in braccio e fuggire più lontano possibile da quel posto, ora !!!
    Altro che incrociare le dita, qui si tratta di andare ad accendere un cero in chiesa grosso come un palo della luce !
    Vi sono vicina e vi abbraccio forte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pare che sulla singola operazione non siano poi così male, anzi, c'è anche qualche eccellenza.
      E'sulla gestione delle degenze che fanno cagare...aehm...che peccano. Ma cose dell'altro mondo, veramente. :-(
      Comunque a questo punto penso proprio che la PEG la faremo da un'altra parte.

      Elimina
  2. Di che hai un blog e ci scrivi tutto nomi e cognomi compresi... Magari iniziano a mettercene un briciolo, di testa.
    Ma porca puttana :(((

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piacerebbe molto, ma non ho il tempo di gestire eventuali grane. Se noti infatti non lo nomino mai. Ho deciso di elogiare e pubblicizzare con nome e cognome solo le cose che funzionano, in modo che se qualcuno fa una ricerca, possa essere utile (ad esempio il Prof. Silvestri per il palato ogivale/palatoschisi).

      Elimina
  3. si direi che sia opportuno che "casualmente" tu faccia intravedere il blog...... magari mentre proprio ci scrivi. Tanto funziona cosi, piu dei tribunali funziona lo sp.... pubblico.

    un abbraccio fortissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, ma credo che la situazione sia così incancrenita, qui dentro che manco le minacce di morte funzionerebbero ;-)
      Però da stasera ho un pannolino radioattivo* che potrei brandeggiare a mò di arma chimica !!!
      *la Microba ha fatto il "salivogramma" con tracciante radioattivo per 12 ore...
      ah ah ah

      Elimina
  4. un abbraccio forte e tutti i miei pensieri alla piccola... e a voi che le siete accanto con il fiato sospeso. un abbraccio, con tanto affetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la Microba è in buone mani...le nostre! ;-) baci

      Elimina
  5. incrocio anche le budella! che vada tutto bene e affanc... la sfiga!!!
    chiamiamocela un po' di fortuna!!! per il resto ci sono mamma compulsiva e papà velcro con due occhi spalancati che la metà già basterebbe.
    Vi sono vicina, Lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, noi la chiamiamo 'sta fortuna, ma mi sa che dallo stesso audiologo di Nina..."c'è tempo 1 anno e mezzo/due per protesizzare".
      ah ah ah ah ah

      Elimina
  6. non è il caso di stare qui a intavolare una discussione su come l'Italia ormai sia caduta in un baratro di inefficienza imbarazzante in tutti i settori pubblici, che dovrebbe invece garantire visto la quantità spropositata e disumana di tasse che ci fanno pagare .... ma parliamo invece di Nina, che non si merita la negatività di queste persone e ha la fortuna di avere voi accanto e l'affetto di migliaia di fans!!! dai Ninetta, forza, siamo tutti con te !!!!! teneteci aggiornati ... e in culo alla balena per tutto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie grazie :-) un abbraccio da tutti noi

      Elimina
  7. Infatti, la mancanza di professionalità, o peggio, la mancanza di "passione e amore" o se non altro di "etica" da parte di certi professionisti - e ti garantisco che sono la maggioranza - fa sminuire tutti noi che invece ci mettiamo il cuore e tutte le nostre conoscenze per alleviare, almeno, il peso della malattia e del dolore. Ti sono vicina e dita incrociate da tutti i bimbetti ricoverati qui a Firenze.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, il brutto è proprio questo...da un lato si fa presto a fare di tutta l'erba un fascio, dall'altro anche i mediocri svettano a confronto di 'sta ciofeca ;-)
      Comunque in TIN e Rianimazione ho sempre trovato gente eccelsa...si vede che il sottile filo tra la vita e la morte richiede solo anime pure :-)

      Elimina
  8. Ogni volta che racconti di quell'ospedale mi si accappona la pelle, ha la nomea di essere un eccellenza e invece è una bolgia, che delusione, che schifo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono a dir poco basita :-(
      Forse avevo delle aspettative troppo alte, data la nomea.
      boh...

      Elimina
  9. devi partire dal presupposto che hai di fronte degli incompetenti ed essere a priori incazzata con tutti purtroppo è brutto dirlo ma è così che si fa il bene dei nostri figli l'ho provato sulla nostra pelle come te lo avrai provato sulla vostra....il fatto purtroppo è che non bisognerebbe farsi meraviglie di chi svolge il proprio lavoro con competenza e professionalità è quello che si chiede a tutti coloro che svolgono un lavoro e percepiscono lo stipendio poi se ci mettono anche un pò di cortesia e dolcezza è meglio ma io per LIa dico sempre anzi scorbutico e preparato che non dolce ma "assassino" e incompetente anche noi abbiamo un ospedale pediatrico per eccellenza vicino ma ci siamo fatti 327 km per far operare LIa e ti assicuro che ne faremmo anche il triplo se non fossimo convinti delle persone che abbiamo davanti. Pensa la TIN dove era ricoverata LIa è gestita da un primario capace e va benissimo poi però se esci da li è il panico e quando lui ha saputo che Lia l'abbiamo fatta operare a vicenza ci ha chiesto il perchè ed io ho risposto se non si fida un VS medico dei vs anestesisiti mi devo fidare io e lui purtroppo non ha potuto far altro che darci ragione cmq bando alle ciance forza nina sei tutti noi e noi ti siamo vicini
    una Mamma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie di essere qui...e un bacino a Lia :-)

      Elimina
  10. Voglio credere che esista ancora qualcuno che lavori nel rispetto della vita e dei nostri figli anche se mi riesce sempre più difficile...In culo alla balena, in bocca al lupo e ti assicuro se potessi metterei in pratica riti propiziatori e farei gesti scaramantici. Un bacio a Nina e a voi. Eli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. qualcuno ancora c'è, ma è merce rara !!!!
      :-(
      un abbraccio a te

      Elimina
  11. Se quando venite a Saronno vi serve un appoggio di qualunque genere, pranzo, cena, pernottamento, baby sitting della sorellina, anything. Io abito a due passi da saronno. Non esitate a chiamarmi, mail: moro@ingm.org

    RispondiElimina
  12. ciao famiglia......che dire....bohhhhh non trovo parole perche' e' inaccettabile tutto cio'.....forza che noi ci siamo e preghiamo per la nostra nipotina...un abbraccio dalla virtualzia Erika

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, voi virtualzie siete troppo forti :-)

      Elimina
  13. Non può sempre "piovere sul bagnato"!!!
    Questa volta andrà benissimo!!!sono sicura!!!!!
    tienici aggiornati!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. piove piove, a volte grandina pure :-(
      un abbraccio

      Elimina
  14. Ciao gioia! Stringi id enti e quando sai che sarete a Saronno fammi sapere o chiama per qualsiasi cosa, noi siamo a 25 km!

    RispondiElimina
  15. Ok, grazie !!! non credo saliremo a breve però. Un abbraccio :-)

    RispondiElimina