EHI !!!

Ho una tonnellata di bavaglini...ma se ti va di regalarmene un altro, metti l'importo corrispondente qui, lo tramuteremo in ore di fisioterapia, protesi e/o attrezzature speciali:




UBI BANCA S.P.A. Filiale di Brescia – Via Trento 25

IBAN: IT05G0311111270000000014735


BIC: BCABIT21

INTESTATO A: Isabella Moreschi (mamma di Nina)

CAUSALE: Donazione per Nina

Non scordarti di mettere il tuo recapito o di mandarci una e-mail in modo da poterti ringraziare!


per informazioni: inviaggioconnina@gmail.com


lunedì 28 maggio 2012

Palato ogivale - parte 7

Oggi pomeriggio, per godermi un attimo di pace mentre pranzavo, ho dato alla Microba il ciucciotto che le ho comperato per sderenarsi le gengive ed il dentino senza rischi e magari allenarsi un po' nella suzione.
Ad un certo punto sento un runore strano..."Crok crok crok" che non corrispondeva assolutamente a quello che può fare il ciuccio, gommosissimo, su gengive altrettanto gommose.
Butto un occhio e.....

Uhm...non mi pare il ciucciotto...mi sembra...ma sìììììì !!!
E' la placchetta nuova !!!
La Microba, ravanandosi in bocca, è riuscita a divellere la placchetta dal palato e se la mordicchiava allegramente come se fosse un nachos, con quello che c'è costata..li mortacci  !!!


A quel punto, ho colto l'attimo e ho confrontato la placchetta vecchia (25 Novembre 2011 - sopra) con quella nuova (22 Maggio 2012 - sotto). Nell'immagine qui sotto, invece, quella nuova è a sinistra e quella vecchia a destra, fotografate un po' di lato.


Eh sì, il palato è cresciuto parecchio, si vede ad occhio nudo...speriamo anche che continui a chiudersi con i ritmi vertiginosi coi quali siamo partiti e che del palato ogivale rimanga solo un ricordo :-)

10 commenti:

  1. auguroni di cuore.spero la piccola possa guarire stra in fretta.
    un bacione.chiara

    RispondiElimina
  2. e speriamo si! Dai dai dai!!!

    RispondiElimina
  3. è una combattiva!!!!!!!!!!!!!!!!!!!ce la metterà tutta per guarire!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. lo spero proprio anch'io... un'altra prova tangibile della non più microbicità della Nina!
    un bacio

    RispondiElimina
  5. Ohhhhh... ma quanto è cresciuta da Pasquaaaaaa.... bella fesss lei...
    ;-))
    un baciotto a all family...
    M.

    RispondiElimina
  6. Dai forza Nina!!!! :)

    RispondiElimina
  7. Nina sei una forza!!!
    Sono sicura che avendo iniziato prestissimo tutto questo cammino, i tuoi genitori ti hanno fatto recuperare tutto quello che non è arrivato naturalmente a causa del "catalizzatore"!!!

    Recupererai, recupererai, anche grazie alla nuova RETE DI INTERCETTAZIONE DI FORTUNA SFACCIATA (le nostre dita incrociate)!!!

    RispondiElimina
  8. Grande Nina, che progresso!! Avanti così!!! Un bacio,Serena fairycreativa.blogspot.it
    (ho commentato in anonimo perchè blogger fa i capricci!)

    RispondiElimina
  9. Nina è bravissima. Vedrai che il palato sarà perfetto.
    un abbraccio

    RispondiElimina