EHI !!!

Ho una tonnellata di bavaglini...ma se ti va di regalarmene un altro, metti l'importo corrispondente qui, lo tramuteremo in ore di fisioterapia, protesi e/o attrezzature speciali:




UBI BANCA S.P.A. Filiale di Brescia – Via Trento 25

IBAN: IT05G0311111270000000014735


BIC: BCABIT21

INTESTATO A: Isabella Moreschi (mamma di Nina)

CAUSALE: Donazione per Nina

Non scordarti di mettere il tuo recapito o di mandarci una e-mail in modo da poterti ringraziare!


per informazioni: inviaggioconnina@gmail.com


giovedì 9 febbraio 2012

Totem moderni


Immagine abbastanza comune di un totem moderno presente nella casa di indiane metropolitane con prole...
Personalmente, io da più di un anno non stiro più (non che prima ci perdessi ore, giusto l'essenziale).
Da tempo "pesco" nel mucchio, ma sto valutando di raggiungere presto la perfezione : vestirmi direttamente dallo stendino !!!!
:-)

14 commenti:

  1. Saper stendere bene i panni tanto da non doverli nemmeno stirare è un'arte...piegarli e disporli in verticale e indossarli senza che sembrino minimamente sgualciti è pura genialità!!Insegnami come si fa!!Io sono una che stira pure le mutande e i calzini (sono disoccupata, non ho ancora figli, solo un cane, quindi il tempo libero non mi manca!!), ma mi convertirei volentieri alla tua religione!baci alla piccola Nina!! Kia

    RispondiElimina
  2. mi piace il totem...anche io uso la stessa tecnica!

    RispondiElimina
  3. mi sembra di riconoscere questa opera contemporanea :-). puoi sicuramente vedere una pila gemella a casa mia.causa "non tempo" e causa "non voglia" ne ho 1-2 uguali anche io.ebbene pesco dalla suddetta pila i jeans,i maglioni e le cose che cerco di schivare dallo stiro.mi scazzo ad appaiare i calzini.ho rinunciato a stirare le mutande.
    ora vado dritta al sodo.stiro l'indispensabile. e tu gioia stai certa che fai stra bene. quando e se avrai voglia,potresti chiedere ad una anima pia di darti una mano.le affidi magari lo stretto indispensabile.altrimenti pace.non muore nessuno.
    comunque e' vero:se stendi bene metà del lavoro e' fatto.quindi l'arte sta nel posizionarli bene sullo stendino.
    bacia la piccola nina e sua sorella ok? nb:meglio dedicare tempo a loro che allo stiro :-)
    un bacione grande anche a te,papa' velcro e al cane orizzontale.
    chiara

    RispondiElimina
  4. Eheheh sono una bimamma gemellare e mi consolo a vedere sto totem!!! Anch'io ormai pesco lo stretto necessario ed eventualmente stendo su crucce: di necessità virtù!!!! :-))) baci alla microba! Luci

    RispondiElimina
  5. Io non ce l'ho neanche il ferro da stiro!!!
    Spappara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei il nostro idolo !!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  6. puff....ferro da stiro? che è?
    sto vincendo il campionato del mondo di "torre dei panni nella cesta"!

    ho parlato di voi nel mio bloggggg!

    RispondiElimina
  7. Io e' da due anni che pesco nel mucchio....D'altronde lo stropicciato e' trendy! :-D

    RispondiElimina
  8. Io sono schiava della precisione, ma sto invecchiando bene....
    Un tempo me li stiravo da sola, non accontentandomi della mamma...
    Da un po' mi faccio aiutare e mi accontento...
    Ogni tanto faccio un giro di "non stiro" per recuperare, quando il totem esce dalla cesta...
    Even the best could be better!
    Un bacio alle cucciole.
    Lory

    RispondiElimina
  9. il trucco è acquistare solo indumenti no-stiro, o così è troppo facile??? Complimenti per questo blog, bacetti a Nina da una famiglia di pelosetti ;)

    RispondiElimina
  10. questo è fantastico: da stampare ed attaccare sul ferro da stiro ! :-)

    http://ilarialilli.blogspot.com/2012/02/voce-del-verbo-stirare.html

    RispondiElimina