EHI !!!

Ho una tonnellata di bavaglini...ma se ti va di regalarmene un altro, metti l'importo corrispondente qui, lo tramuteremo in ore di fisioterapia, protesi e/o attrezzature speciali:




UBI BANCA S.P.A. Filiale di Brescia – Via Trento 25

IBAN: IT05G0311111270000000014735


BIC: BCABIT21

INTESTATO A: Isabella Moreschi (mamma di Nina)

CAUSALE: Donazione per Nina

Non scordarti di mettere il tuo recapito o di mandarci una e-mail in modo da poterti ringraziare!


per informazioni: inviaggioconnina@gmail.com


giovedì 31 gennaio 2013

Liberiamo una ricetta: Pollo Thai al latte di cocco & zenzero



Questo post partecipa a "Liberiamo una ricetta", a blog unificati.
 
Su Twitter: #liberericette oppure visita la pagina Facebook per scoprire le altre ricette!
 

Ingredienti per 4 persone:

2 tazze di riso basmati oppure 2 pugnetti a testa + 2 "per la pentola"
500 gr di pollo tagliato a cubetti piccoli
400 gr latte di cocco (io lo trovo spesso al LIDL)
6 carote tagliate a cubetti
4 zucchine tagliate a cubetti
1 pezzetto di zenzero fresco oppure un cucchiaino abbondante di zenzero in polvere
peperoncino in polvere e a pezzetti
1 cipolla
curry
sale
limone
aglio

olio extrav. q.b.



Tempo occorrente & dritte per fare più in fretta:

1 ora per marinare il pollo con gli aromi + l'occorrente per tagliare tutte le verdurine.
Cottura totale circa 30 minuti (a occhio) .

Se hai fretta:
-salta il passaggio della marinatura del pollo però non scordarti di mescolarlo al curry & peperoncino 
-prepara le verdure tagliate il giorno prima (sulle carote spruzza un po' di limone se no anneriscono)
-fai bollire il riso mentre cuociono le verdure.


Procedimento:

Mettere il pollo a marinare con 4 cucchiaini di curry, sale e peperoncino in polvere per 1 ora, mescolando bene in modo che tutti i pezzetti siano cosparsi di curry.
Soffriggere la cipolla tagliata sottile con l'aglio ed un pezzeto di peperoncino in un cucchiaio abbondante di olio extravergine di oliva.
Quando è appassita, togliere aglio e peperoncino ed aggiungere lo zenzero grattuggiato.
Aggiungere anche carote e zucchine.Cuocere a fuoco medio.
Quando le verdure sono quasi cotte, versarci insieme il pollo finchè non diventa dorato: a questo punto aggiungere il latte di cocco e cuocere per 20 minuti finchè non si addensa.
Aggiustare con sale e limone.
Bollire  il riso basmati e servire insieme, formando delle cupolette di riso con l'aiuto di una tazzina da caffè.


GNAM!

p.s.: Il giorno dopo è ancora più buono (si conserva in frigorifero)


Le storie sono per chi le ascolta, le ricette per chi le mangia.
Questa ricetta la regalo a chi legge.
Non è di mia proprietà, è solo parte della mia quotidianità: per questo la lascio liberamente andare per il web.

12 commenti:

  1. Fa al caso mio! E poi almeno adesso so come utilizzare il latte di cocco che ho in credenza :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ;-) La mia prossima missione è trovare una ricettina di zuppetta con cocco tipo quella che ho mangiato 10 (10! 'azz!!!) anni fa a Chang Mai...ma c'erano dentro delle verdurine non meglio identificate che credo crescano solo in Thailandia...era una meraviglia per il palato!
      Fammi sapere come è venuto il pollo, mi raccomando! (no insulti, pliiiiiis!)

      Elimina
    2. Mannaggia, è il tormento di quando si mangia all'estero, non rintracciare gli ingredienti e le tecniche di preparazione e cottura.
      Niente, tocca tornare laggiù e ricordarsi il nome del piatto, perchè in oriente si va più o meno alla cieca quando si ordina al ristorante.... Oppure farsi amici thailandesi...
      P.S. Sono tornata perchè stasera volevo cucinare esotico ma.... mi sa che nel freezer non c'è il pollo... ehm...

      Elimina
    3. Penso ti faccia piacere sapere com'è andata, una volta eseguita la tua ricetta...
      Supremo!

      Elimina
  2. Peccato non aver parteci pato ol mio blog! Oramai soo passata dalle attivita' intellettuali a quelle pratiche... Ma questa e' di sicuro una ricettina che preparero'!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero non proprio il giorno in cui finalmente riuscirò a passare dal Bel e Bù a pranzo! Quel giorno (da leggere con intonazione stile fiaba) vorrò la zuppetta thai o un'altra delle mille leccornie con cui mi fai "tirar le gole" da mesi a questa parte ;-)

      Elimina
  3. Ciao, bella ricetta! ho scoperto il tuo blog, grazie all'iniziativa di kreattiva, mi sono anche unita ai tuoi follower

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Cinzia e grazie per esserti unita nel nostro viaggio :-)
      Ora mi faccio un giretto sul tuo blog!

      Elimina
    2. Cinzia, il tuo blog é semplicemente una meraviglia :-) l' ho messo subito nei preferiti e appena le bimbe guariscono, mi cimento in qualche ricettina GNAMMMMM !!!

      Elimina
  4. Ciao! ho provato ieri sera questa ricetta ed è stato un successone! Ho anche aggiunto la scorza grattuggiata di un lime, ci sta da dio! Grazie per questa ricetta e complimenti per il blog

    RispondiElimina